Costruisci il tuo Momento di Relax!

lunedì, gennaio 17, 2011

Sembra un controsenso lo so.
Relax dovrebbe essere sinonimo del non-lavoro, dovrebbe proprio essere il contrario del "costruire", però sono dell'idea che le cose migliori sono quelle su cui si lavora...quindi di seguito vi propongo un How - To: Come crearsi un momento dove abbandonare tutti i pensieri e coccolarsi un po'.

1.Si sa, per un'atmosfera degna di questo nome ci vogliono luci soffuse, quindi quale scelta migliore della candela, che a dirla tutta svolge il suo compito egregiamente dalla notte dei tempi senza mai alcun cedimento. Chi in casa può regolare l'intensità della luce è avvantaggiata, però consiglio sempre di accendere qualche candela, donano quel tepore romantico che una semplice lampadina non può dare.







L'unico consiglio che posso darvi (anche se non credo sia veramente necessario) è quello di scegliere delle candele contenute in dei barattolini o con sotto un piattino, semplicemente perchè sarebbe un peccato rovinare il "rilassamento" scrostando la cera sciolta.





2. La musica è indispensabile, che sia l'Mp3 collegato alle casse, o proprio il pc appoggiato su un mobiletto. Canzoni lente e dolci, se siete in vena anche un po' malinconiche...
Piccolo Spazio Vitale ha creato, pensando a voi, mie care lettrici, una Playlist per momenti di relax, momenti in cui abbandonare maschere e impalcature, momenti in cui c'è bisogno di prendersi cura di noi stesse... in cui serve una carezza dopo una giornata pesante, o magari solo sfogarsi ( del fatto che bisogna sempre avere un pacco di Kleenex accanto parleremo dopo).


3.Cibo. Si avete capito benissimo... CIBO!
Io opto per pezzettini di frutta fresca, mele o fragole...ananas se è di vostro gusto. Preferisco qualcosa di fresco rispetto ad altri snack semplicemente perchè mi porterebbero ad avere più sete..e se sono assetata (così sembro un vampiro) non sono rilassata! Quindi via di frutta e un calice di vino - se avete intenzione di starci più di 2 ore, magari è meglio portarsi dietro la bottiglia! - magari un Barolo o un Passito . 
4. Portatevi tutto ciò che potrebbe servirvi... e quando dico tutto intendo proprio tutto. In primis cellulare e cordless in modo che se vi chiamassero sapreste subito chi è e avreste la scelta se rispondere o meno; Kleenex perchè anche se siamo dentro l'acqua possono sempre servire, metti che una canzone ti fa scendere la lacrima oppure hai proprio un crollo psicologico dopo la giornata...i Kleenex servono sempre; il libro che state leggendo o le ultime riviste che avete comprato;

5. Anche il naso vuole la sua parte, candele profumate e sali da bagno a tutt'andare!
Lush in questo ci da una mano, il paradiso per la nostra pelle e il nostro naso soprattutto!

Ricordatevi che farlo da sola è rilassante...ma in due è divertente!


E voi come vi rilassate? avete altri consigli?


All images Picked from We Heart It

You Might Also Like

0 commenti

Follow @QuellaClaudia