Le relazioni a distanza: viaggi e piccoli contrattempi.

martedì, luglio 19, 2016



Quando ti fidanzi sono tante le cose che credi imparerai.
Per esempio, calcolerai il tuo tempo di preparazione per un appuntamento in base al suo ritardo cronico; saprai che non potrai indicare tutto quello che ti piace perchè lui ti comprerà ogni cosa e te la farà trovare a casa; capirai che non potrai punzecchiarlo più di tanto perchè è più permaloso di te.

Quando viaggerete in coppia terrai conto del fatto che non potrai fidarti del suo "Si, amore l'ho messo in valigia io" perchè quando glielo hai chiesto stava leggendo la gazzetta dello sport e quindi va da sè; ti ricorderai che prima di scegliere la meta elencherete tutte le tappe possibili per finire a sprecare tantissimo tempo e puntare sulla meta con ancora una camera libera; ripeterai a memoria che quando sarà il momento di prenotare, pagherai con Diners Club chè nel periodo estivo ha tre benefit particolarmente utili a chi viaggia.

Ora non sto ad elencarveli tutti perchè so che siete persone intelligenti e vi andate ad informare, ma vi racconterò a quale noi abbiamo fatto voto di fede: la Copertura assicurativa.
Non ridete perchè non c'è niente di divertente.
Cominciate a prendere appunti.

L'anno scorso, a maggio, avevamo un matrimonio importante a cui presenziare. 
Io ero a Roma, lui a Napoli. Partiamo.
Chi è che si è presa un virus e ha smesso di stare male due settimane dopo? Bravi! Io.

Abbiamo aspettato Agosto.
"Amore scendo con la nave in macchina! Ho prenotato il biglietto!" disse lui. Due settimane di brutto tempo e traghetti annullati. Ma alla fine non temete, ci siamo riusciti lo stesso. Avete capito che perseveriamo?

Vi commuovete se vi dico che sono riuscita a partire a Settembre?
E' stato come un'illuminazione divina. Una cosa fuori dal normale. Una favola. Tutto liscio ma bagaglio perso.

Venne dicembre.
E per non farci mancare niente, il pre Natale. Le lucine, gli alberi con le palline colorate, i regali da portare ai vari amici e parenti, io che mi storco la caviglia mentre sto camminando e passo il resto delle vacanze con la stampella.

Tutto questo meraviglioso trascorso per dirvi che la copertura assicurativa SERVE e che se pagate con Diners Club fa parte dei benefit riservati a chi è in possesso di una loro carta.
Tipo, se smarrite il bagaglio vi permette di acquistare i beni di prima necessità; se vi annullano il volo o se il volo ha più di 4 ore di ritardo vi rimborsano; se vi doveste fare male durante il viaggio potrete curarvi senza spese aggiuntive; e ultimo ma non meno importante vi tamponano l'auto noleggiata arriva l'assistenza inclusa.

Si, magari un po' di sfortuna c'è ma pagando con Diners Club non più. Buzzoole

You Might Also Like

1 commenti

Follow @QuellaClaudia