#3 - Che Fisico Hai? Sono una Clessidrina!

lunedì, aprile 25, 2011

Che per caso non ne potete più? No dico, perchè ce ne sono ancora due!
Clessidrine a rapporto!!



Rispondo all'appello anche io stavolta... La nostra parola d'ordine è Punto Vita!
Sempre e comunque, deve essere bene evidenziato. Avendo i fianchi e le spalle della stessa larghezza risulteremmo sformate, o quanto meno senza forma, ed è proprio quello che vogliamo evitare no?

Ovviamente l'eccezione c'è... ma l'outfit deve essere studiato molto bene, altrimenti rischieremmo di assomigliare a un tendone da circo!

Uno sguardo al mondo patinato... 

La bellissima, coloratissima (in questa foto un po' meno), affascinante Katy Perry è una Clessidrina e in questo look sfoggia esattamente quello che dovrebbero indossare sempre le Clessidrine. Ora, converrete con me che non tutte si prestano a questo tipo di look, chi per mancanza di voglia di essere sempre così seriose e chi per stile totalmente diverso.

Tutto sommato però, questa foto riassume direi a dir poco perfettamente, quelle che le clessidrine dovrebbero mettere in risalto.
Spalle e vita in primo piano, scollatura ben studiata... ovvero se le spalle sono ben strutturate la scollatura non dovrà essere troppo larga, in questo caso questo "taglio" sul davanti rende il tutto più armonioso e decisamente poco eccessivo.

Il cinturone in vita esalta seno e spalle...ovviamente se lo scegliete ton sur ton, fate in modo che almeno il materiale o la texture sia diverso. Attente a accostamenti azzardati, come pois su righe (lo so sembra ovvio, ma guardandosi un po' in giro...).


Ognitanto alla cantante Americana parte la ciribiricoccola... ecco insomma, scollatura ampia, spalle in vista, vita stretta e mega decorazione sotto il seno? Mettici anche una freccia lampeggiante con scritto "Guardale" e siamo al completo.

No dico, va bene mettersi in mostra e valorizzarsi però così Katy...non è che è un pò troppo eccessivo?
Passando a qualcosa di meno serioso, Katy Perry fa un'altra scelta vincente.
Partendo dal fatto che, per me, i vestiti di questo genere non dovrebbero mai mancare nell'armadio, questo modello su tutti è uno di quelli più facili da indossare e meno problematici. Nel caso in cui sceglieste un abito a matita, la prima cosa da scegliere sarebbe la lingerie e anche molto attentamente.Lo so che molte di voi, compresa me lo devo ammettere, storcono il naso guardando quel mini mini cardigan, ma, si c'è un ma, è l'ideale da indossare sopra un abito che non faccia l'effetto due pezzi, proprio perchè non avendo uno stacco deciso tra parte superiore e inferiore, il cardigan mette in primo piano il punto vita, cosa che l'abito non fa così d'impatto.
Non vorremo mica perdere l'occasione di criticare l'outfit di una Star, vero?
Lasciando perdere le scarpe gialle e la borsa.. concentriamo ci sull'abito e piazziamoci un bel "NO". Per prima cosa: la lunghezza potrebbe anche essere buona, se solo la gonna si restringesse un pochino verso le ginocchia così da evitare l'effetto "mi sono incastrata in un tubo". Seconda cosa: questo tipo di stoffa non è proprio adattissima per abiti lunghi, perchè nel momento in cui vi sedrete si riempirà totalmente di pieghiette e dulcis in fundo essendo una stoffa che riflette abbastanza la luce, il gioco di ombre sarà deleterio. Terza cosa: non vi venga mai in mente di indossare qualcosa che ha dei disegni circolari sul seno, vi sformerà completamente.. Vedete l'effetto?


Sembra che il seno stia rovinosamente cadendo verso le ginocchia, non perchè effettivamente sia così, ma perchè la decorazione va troppo sotto alla sua naturale piega. Bocciata Katy..

Prima stavamo parlando (giusto perchè io seguo un filo logico) di eccezione alla regola riguardo all'esaltazione del punto vita. Le famose magliettoni o maglioncioni che vanno tanto di moda, non sono amici di tutte, bisogna provarli e vedere se con il nostro fisico funziona, la moda non è per tutte...ma è per chi la sa adattare a sè. In questo caso, Katy ha scelto un miniabito-maglia che pur non avendo una forma molto strutturara mette in risalto le sue forme comunque, soprattuo il seno...grazie al gioco di luce che le paillettes le regalano. Per essere maggiormente sicure di non incappare in un tendone da circo..o quanto meno nell'effetto, siate sicure di indossare un buon reggigrazie!




You Might Also Like

0 commenti

Follow @QuellaClaudia