Per la Vittoria!

martedì, luglio 26, 2011

Non è un grido di guerra tipo "Per Naaarniaaa", giuro.
Si parla di Scarpe!


 Chi segue Fashion Blog et similia(!) potrebbe già sapere di che sto parlando, o meglio di che brand sto parlando. Vi voglio presentare una marca che in questi giorni sta ottenebrando la mia mente, diciamolo, grazie  allla notevole somiglianza di un loro modello "Irina" alle più famose Tribute di YSL (tribute? tribu too? tribtoo? Ma come c**** si chiamano?!)

Rullo di tamburi...ecco a voi 
Fashion Blogger impazzite e Vips che le hanno sempre ai loro piedi (Vanessa Hudgens docet), queste scarpe stanno invadendo il Web, e che potevo mancare io? Tsè.

Come dicevo poc'anzi, il loro modello più litigato è "Irina", che vagamente richiama le sorelle famose di Yvo San Lorenzo (Ysl per le international) e che sta facendo gola anche a me, ma che grazie al buon senso che mi ritrovo non sono ancora in mio possesso (e non lo saranno...).


Irina Su......YsL Giù



Si prega le gentili spettatrici di notare la somiglianza del muso delle due calzature, e del culo tallone.
Se sei una Fashion Blogger e ancora non le hai, vergogna! Vai a comprarle da Sarenza (no non sono affiliata!) che sono anche in saldo, ma comunque vanno dai 215€ quelle rosse e nere di nappa a 243€ quelle color cammello a 270€ per le patent leather, ovvero quelle lucide!
Ecco diciamo che per me, umile contadina, 215 euro sono comunque troppi, altrimenti sarebbero già state mie sia queste che le Renzo di Sam Edelman!

Le scarpe Pour la Victoire, hanno tutte le carte in regola per diventare un grande, gigante marchio. Spiluccando da marche più high end, hanno ricreato delle scarpe che rispondono eccellentemente alla richiesta di questo periodo: alta qualità, bel design e prezzo nella media.

Cosa me le fa desiderare?
Un po' tutto, i colori basic, quindi indispensabili in un guardaroba; la somiglianza con le mie adorate YsL...e la suola, guardate che cosa meravigliosa!


Un mix tra il muso di YSL, la ricercatezza nella suola di Louboutin e il pugnale di Paciotti. Non poteva non uscire un gran prodotto.
Vi lascio due link delle prime due blogger che le hanno già indossate e che mi sono venute in mente, ovvero Tea e Nicoletta. Aggiornerò nel caso mi vengano in mente le altre! ;)

Si è aggiunta alle fans e alle proprietarie...Alessandra di Little Snob Thing!

Questo è il loro sito Pour la Victoire fateci un salto e ditemi che ne pensate!!!!

You Might Also Like

1 commenti

  1. Ah che meraviglia *__* anche Elisabetta Pagina (Betty Page per le amiche) le avrebbe amate, forse addirittura più di quelle di Ivo San Lorenzo (YSL per i boys) che, posso osare? Hanno la firma del calcagno più truzza.

    RispondiElimina

Follow @QuellaClaudia