"Ti serve un biglietto da visita" - "Per forza?"

venerdì, dicembre 02, 2011

Non lo  credevo possibile, invece è così!
Io ho visto cose che voi umani.... 
Troppo esagerato forse?


C'era una volta...
L'ho presa troppo alla larga mo.

La stupida sintensi è che se tu non hai un pezzettino di carta con scritto il tuo nome e il motivo per cui sei lì, quindi blog..canale youtube...pagina facebook, equivali a un albero nella foresta, cioè niente. 

La verità è che per blogger che vanno agli eventi o comunque a qualche presentazione è bene portarselo dietro in modo che se becchi qualcuno che è interessato gli rifili il pezzetto di carta anziché stare tre quarti d'ora a spiegare chi sei e cosa fai, anche perchè alcune la prendono veramente troppo sul serio.
Lo sapevate che si presentano con il nome del blog? Perchè non si è più persone con un nome e cognome, ci si omologa al sito. Mi è capitato di assistere a "presentazioni" del tipo:

"Ciao io sono PiccoloSpazioVitale (esempio eh)"
"Scusa?"
"Io...PiccoloSpazioVitale!"

E poi non capisci perchè ti prendono per cretina, no dico, sul serio!?
Il biglietto da visita è essenziale, è il collegamento tra te-persona e te-blog e ti da, oltretutto, la libertà di poterti relazionare come persona che sta dietro un blog e non come se il blog pensasse da solo. 

Io non ne ho uno. Si..lo so.
Ma sto pensando di farlo da quando me ne hanno chiesto uno. Ho sempre riso quando vedevo delle blogger appena nate già con i biglietti da visita con scritto "Blogger" e invece mi devo ricredere perchè ci hanno visto lungo. Io mi ostinavo a non volerlo fare, in fondo non sono nè una fashion blogger nè una beauty blogger...cosa dovei scriverci "blogger ad cazzum"?

La triste verità è che mi sto piegando a questa esigenza.  Me li hanno veramente chiesti più di una volta...anche se poi la cosa è un controsenso : tu-ufficio stampa chiami me-blogger e poi vuoi il mio biglietto esattamente perchè? Ci sarebbero scritte le stesse cose per cui mi hai chiamato lì, sempre che tu mi abbia chiamata con un criterio e non per fare numero. Che cosa molto poco gratificante...

 Essendo una blogger squattrinata io, stavo pensando a fare una versione low cost - hand made (cioè tipo che chi non sa in inglese di questo ultimo pezzo di frase non c'ha capito una mazza..ma noi siamo international ormai,eh supergigafashionbloggerconilbiglietto!) 

Qualche idea per voi...e anche per me alla fin fine, vediamo di non farci cogliere impreparate và! 





+ A {day} with lil mama stuart 1 - 2 

Adesso ho ufficialmente l'ansia da prestazione...qualche idea?
Tra l'altro avevo trovato un tutorial, su bloglovin, di una ragazza che aveva fatto dei biglietti da visita meravigliosi! Ma ho perso il link..qualcuna di voi ha idea di chi sia?

Dai che avete tutto il fine settimana per pensarci! :) 

You Might Also Like

0 commenti

Follow @QuellaClaudia