Fatela finita con ste MicroBags.

venerdì, settembre 05, 2014



Non è che io abbia qualcosa in contrario a queste specie di portafogli con la tracolla ma il punto fondamentale è: se nella borsa non ci posso mettere niente, perchè me la sto portando?

Anche riducendo il contenuto della borsa all'osso, quindi telefono e soldi, non basta lo spazio. Non ci entra neanche il telefono nelle borse di Barbie.
E' per fare le alternative?
Noi sempre abituate a portarci anche la caffettiera adesso decidiamo che va di moda questa bustina della farmacia?
Così diventa un accessorio alla stregua della cintura, ma almeno la cintura vi tiene su i pantaloni.

Sono in preda all'isteria modaiola, forse?
Il problema è mio che non capisco lo sperpero di soldi per una moda che ha perso ogni utilità? Forse è proprio questo la moda? Uno sfizio che non necessariamente deve essere utile?
Pollice verso.

You Might Also Like

9 commenti

  1. ALCUNE SONO DAVVERO CARINE, MA SE GUARDIAMO IL LATO PRATICO NON SERVONO A UN GRAN CHE!!

    RispondiElimina
  2. Io ho una sola microbag, comprata da H&M e soltanto perché a forma di gatto. Non ci passa manco il portafoglio, quindi mi limito ad usarla quando vado in bici sul fiume per ficcarci dentro chiavi e cellulare. Si ostinano a fare borse microscopiche, ma portafogli giganteschi: ci stanno pigliando decisamente per il culo.

    RispondiElimina
  3. A me piacciono un sacco ma le uso davvero poche volte perchè di solito in borsa infilo anche il microonde

    RispondiElimina
  4. A me non dispiacciono, ma solo per determinate occasioni. Esteticamente alcune sono vere e proprie opere d'arte, diversamente, quelle in modelli/materiali tipici delle borse grandi, mi fanno schifissimo!

    (disse la donna con la borsa di media misura all'ultimo matrimonio!)

    RispondiElimina
  5. AMEN!!!!! Cazzarola io le odio...o la borsa o la clutch...queste non sono né carne né pesce...inutili!! -.-
    PS: ciao Claudiettaaaa :D <3

    RispondiElimina
  6. Amen.
    Di solito vedo il proliferare di microbag durante cerimonie formali in cui mi viene l'orticaria, ma io non ce la posso fare a seguire questo trend.
    Non sono neanche disposta a portarmi il bagaglio a mano eh, però una borsetta medio-piccola può bastare...il mondo non è più fatto per le mezze misure -_-

    RispondiElimina
  7. io amo le microbag (non tanto micro però).. le trovo più eleganti per la sera.. dentro metto semplicemente un pacchetto di fattolettini, cellulare, chiavi e portafogli :) ovviamente quando viaggio però le lascio a casa :D

    RispondiElimina
  8. Stavolta mi sento di dissentire. Secondo me la comodità delle microbag è indiscutibile, sempre a seconda dell'occasione. Io ho sempre avuto maxiborse per portarmi dietro tutto quello che mi serviva e spesso questo condiceva a portarmi appresso qualsiasi inutilità. La microbag ti aiuta a fare un bel labor limae e di farti accompagnare solo dal necessario, filosofia che sto adottando e che mi aiuta ad avere la spalla meno slogata e la mente più libera. Per me certe volte le borse grandi sono una sorta di briglia mentale che ti permette di avere tutte le tue cose con te, ma servono davvero? Ho smesso di farmi possedere dagli oggetti e il passaggio a qualcosa di minimale è stato quasi una dichiarazione.

    RispondiElimina
  9. a parte le rare occasioni in cui sono costretta ad indossare una clutch ..... ti dirò che le odio e le evito come la peste .....sono scomodissime e inutili !

    RispondiElimina

Follow @QuellaClaudia