Solo fiori bianchi in casa.

venerdì, ottobre 24, 2014



Quando ho deciso di andare a vivere da sola avevo messo in conto moltissime cose: il comprare tutto in coordinato era una di quelle.
Quando ho comprato i bicchieri dello stesso tono di blu del quadratino della mattonella della cucina mi sono resa conto che stavo esagerando.
Ecco, quello lo avevo messo in conto.

Quello che non avevo preso in considerazione era la fissazione che mi sarebbe presa con i fiori.
Io e i fiori.
Non è mai scattato un vero e proprio amore. Si, mi sono sempre piaciuti. No, non ne ho mai desiderato spasmodicamente.
E invece ecco che, ZAC, nel periodo in cui tutto sta cambiando sono cambiate anche le mie voglie.
Sarà colpa anche di Instagram e dei blog stranieri, in cui sembra che la casa perfettamente arredata sia un requisito basilare per poter aprire uno spazio online. Non lo so, le daranno in dotazione alla nascita.

Sotto casa ho un chiosco di fiori, inutile dire che da qui a Giugno diventeremo grandi amici. C'ha la maggior parte di fiori bianchi. Candidi. Eterei. In tinta con la casa.
Soprattutto in tinta con la casa.
Credo di avere un serio problema.

You Might Also Like

14 commenti

  1. sono proprio come te! una volta nel "tunnel", non se ne esce più... ;-)

    RispondiElimina
  2. Ahhahhaaa anch'io ho la stessa malattia per quanto concerne i colori! :)
    Comuqnue ti invidio d amorire il chosco di fiori sotto casa! ;-)

    RispondiElimina
  3. Anch'io voglio un chiosco dei fiori sotto casa!
    Ti invidio da morire!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Anche io solo fiori bianchi in casa…sono grave!!!

    RispondiElimina
  5. io c'ho provato per un po' a far tutto coordinato. Poi la pigrizia e la mia vera natura (che non contempla il pollice verde) hanno preso il sopravvento. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che ad un certo punto cederò anche io.

      Elimina

Follow @QuellaClaudia