Dimmi dove vai e ti dirò come ti vesti.

mercoledì, agosto 14, 2013

Non siamo sparite.
Cioè, in realtà si. Io personalmente sto diventando tutt'uno con la poltrona e l'aria condizionata. Trenta gradi, siori e siore. Abbiamo sfiorato anche i 40. Imparare a sopravvivere : lo stiamo facendo male.

Per venire incontro alla mia voglia di vivere in questo periodo l'alimentatore del pc ha deciso di fondersi. Quindi si, ero ufficialmente fuori dal mondo.
[scusate l'interruzione... VODAFONE SANTA PACE MI PORTI L'ADSL?!!?]

Il trasferimento procede, l'ambientazione anche. 
Cambiare città ti apre un po' gli orizzonti, crearti nuove abitudini e confrontarti con persone che non ti conoscono cambia il modo di porti e a volte cambia proprio te. 

Abbiamo parlato diverse volte di come la moda sia, in realtà, qualcosa di assolutamente personale e per quanto ci siano i trend e le correnti modaiole, alla fine si riduce tutto al proprio gusto. Il trend è quello che vi serve per sapere cosa troverete nei negozi, niente di più e niente di meno. 
Ognuno di noi cambia il modo di vestirsi in base a dove ci si trova, no?
L'estate e le mete vacanziere sono un esempio lampante: vestiti bianchi, lunghi; pantaloncini e canottiere ai limiti della decenza; infradito e borse ampie. Lo facciamo tutte, chi più e chi meno. 

Cambiare città ti ricorda che sei giudicato ad ogni passo. Se a Milano avevi 8 occhi addosso, a Palermo ne hai il triplo. Si parla, si parla tanto e di tutto e si parla di te. 
Se non sei sicura di te, vieni distrutta. Così nella moda, così nella vita. Succede in ogni città, intendiamoci.. ma il passaggio nord-sud si sente e lo dico da palermitana quindi il primo che  mi viene a dire che sono contro il sud si becca una testata. E' inutile chiudere gli occhi davanti a cose evidenti. 
Qui si chiacchiera di più e non si fanno troppi problemi a fartelo notare, l'accoppiata sidecut-tatuaggio è già qualcosa che supera i limiti accettati qui. Se ci aggiungi un paio di occhiali specchiati sei già un personaggio da studiare. 

Diventerò un soggetto su cui fare ricerche. Non sono esattamente sobria io, lo sapete. 
Tutta sta manfrina era per dirvi... #esticazzi vestitevi come vi pare e andatene fiere. La gente parla lo stesso, qualsiasi cosa voi facciate quindi divertitevi almeno a dare a tutti un motivo per parlare. 
Fate parlare di voi e non parlate degli altri. Voi vivete, gli altri guardano. 

Buon ferragosto belle donne (si si, anche a voialtri) 


You Might Also Like

0 commenti

Follow @QuellaClaudia