Tomodachi? Un amico giapponese.

martedì, giugno 10, 2014


Tra tutte le persone che incontrate per strada, la maggioranza avrà sicuramente un profilo Facebook, altri quello Twitter; se al ristorante vedete qualcuno fotografare cibo starà per postarlo su Instagram e senza dubbio se qualcuno si filma per strada a breve pubblicherà un video su Youtube.

Stiamo vivendo il momento in cui virtuale e reale si incontrano, in cui le due realtà non sono più separate ma si completano. E se proprio in un gioco aveste la possibilità di far crescere un vostro alter ego?
E' proprio quello che succede in di Tomodachi Life Nintendo, il nuovo gioco della casa giapponese; un mondo virtuale in cui gli alter ego virtuali di persone reali possono interagire grazie ai personaggi nati come Mii.
Cos'è? Un sistema di avatar che ha preso vita la prima volta nel 2006 con la console Wii. Un sacco di giocatori da allora hanno creato i propri alter ego e ad oggi la popolazione virtuale conta ben 200 milioni di piccoli amici che finalmente grazie a Tomodachi potranno prendere realmente vita.

Per la creazione del Mini-Te avete a disposizione ben 16 personalità e 5 lingue diverse, potete abbigliarlo e acconciarlo nella maniera che più vi piace e, dulcis in fundo, potete modificare la voce per farla assomigliare alla vostra. Un voi in miniatura.
Gestirete la vita del vostro Mii portandolo a fare shopping (ovviamente i vestiti servono anche lì, uomini fatevene una ragione) o a fare due chiacchiere al bar con gli amici (donne, ammettetelo che il gossip non può mancare), potrete trovare l'amore o aiutare i vostri amici in altre situazioni.
Succederanno un sacco di cose divertenti, i Mii sono bestioline alquanto imprevedibili. Ovviamente la condivisione social c'è per permettervi di condividere i momenti più belli con chi vi segue! Come sempre si unisce virtuale e reale.

Il gioco è già disponibile per Nintendo 3DS e 2DS, lo trovate anche scaricabile nel Nintendo eShop.
Potete, inoltre, trovare il test della personalità dei Mii sul sito di Tomodachi Life che vi farà vedere che personaggio sareste. Ovviamente io l'ho fatto, sono una di quelle che con i test ci va a nozze, figuratevi con quelli che creano un piccolo cucciolo alter ego.
Certo di solito li faccio all'infinito aspettando che il risultato mi soddisfi. Non molto attendibile così, lo so.



Questa volta non c'è stato bisogno però, non è un risultato perfetto?

https://www.youtube.com/watch?v=nAcW4pSg_g8

Articolo sponsorizzato.

You Might Also Like

0 commenti

Follow @QuellaClaudia