L'abbigliamento, i problemi e la gente che se ne fa troppi.

venerdì, agosto 28, 2015


Ora io vi sparo il problema e poi ne parliamo.
Cominciare a scrivere quando, neanche in mente, hai le idee chiare è sempre un problema.
Poi mi dicono "scrivi un libro", si. Ragazze, non so neanche scegliere troppo facilmente il colore di smalto da mettere sui piedi, come potrei mai decidere entro un decennio con che frase iniziare un libro.

Dunque.
Il problema fondamentale è che non c'è la libertà di viversi come si vuole. E questa non è la verità del secolo; non ho scoperto l'acqua calda nè l'aria condizionata. Questa cosa è applicabile più o meno in ogni ambito. Ma è possibile che anche l'abbigliamento sia preso di mira?
Ognuno ha il suo modo di vestire e siamo d'accordo.
Ognuno ha il suo modo di pensare e siamo felici (ora non so se proprio tutti tutti siano in grado di farlo, però facciamo finta che a questo mondo siamo tutti dotati di capacità intellettuali).

Perchè le due cose devono necessariamente cozzare?
Chi ha deciso che il gusto debba essere un motivo per prevaricare sugli altri?
Se io decido che, a mio gusto, il giallo e il marrone non stanno bene è un motivo valido per denigrare chi, invece, li predilige?

Ci sono modi e modi di vivere e vedere la vita.
C'è chi ha più occhio e chi meno, chi ha più senso dello stile e chi meno. C'è chi vive guardando le passerelle e leggendo Vogue e chi si lascia influenzare da chi vede la  mattina al mercato. 

Perchè chi cura di più il proprio abbigliamento deve automaticamente diventare "esagerata" e chi lo cura di meno "sciatta"?
E perchè quelle persone a cui non frega niente della camicia e della gonna sono automaticamente etichettate come persone strane o magari guardate male?
Ci sono priorità diverse, ognuno fa per se quello che ritiene giusto. C'è chi sta bene se ha l'intimo coordinato e chi se la mattina mangia un biscotto con gocce di cioccolato.
Vestirsi bene è una priorità come tante altre. E, badate bene, chi si veste bene lo fa per se stesso. Lo fa per apparire e per sentirsi bene. 
Che problema da a voi se una, così detta, Vip si veste in una data maniera, se la D'urso sta in topless, se Belen va in giro in infradito?
Quale danno vi arreca sapere che ognuno può fare quello che vuole?
Come fa a minare la sicurezza in voi stesse se una ragazza con un bel corpo può permettersi un bikini? Che problema da a voi se il bikini lo mette anche la ragazza in sovrappeso? O se lo mette una signora più anziana?
Come fa tutto questo ad essere di vostra competenza?

Ragazzi belli, ma che problema avete?  

You Might Also Like

1 commenti

  1. Bellezza hai detto bene! Ma che problemi hanno tutti? Vivi e lascia vivere!

    Bacio

    Chiara

    RispondiElimina

Follow @QuellaClaudia