These boots are made for walkin'

mercoledì, febbraio 19, 2014



A me questa moda piace un sacco proprio.
Moda da strada intendo, le passerelle le lascio a chi se ne intende. Dopo qualche evento mi sono resa conto che quel tipo di ambiente non fa molto per me... troppo patinato per una che sui tacchi ci sta per combinazione. E' un bellissimo mondo delle fiabe che se non ami ti fa sentire un po' a disagio. 

Meglio la strada per me e da Palermo, oltretutto, è l'unica che mi rimane. Guardiamo quella allora e compiacciamoci tantissimo perchè vi sfido io a fare le modelle tutto il giorno sui tacchi, quindi lunga vita agli stivali. 

Due highlights (sono troppo professional, ammettetelo).
I Dr. Martens in tutte le salse, colori e materiali. Lucidi o opachi. A tinta unita o a fantasia. 
Con vestiti o leggings. Con i collant o con i calzettoni. Con gli shorts o con i jeans. 

Gli stringati. I miei preferiti (solo perchè i Martens mi fanno il piede da Ronald McDonald, non me li posso vedè addosso). 
Non sono bellissimi? Oltre che stracomodi anche con il tacchetto da 5 cm. 
C'è poco da dire, fanno la loro figura con un vestitino leggero, un po' "shabby",  da profonde romanticone dal tocco easy (ma che c'avete capito de sta frase?)

Detto ciò, vi chedo... voi che preferite? 

DUNQUE.
5 e 6 Aprile a Roma con i due Workshop: uno Maman, Pre-maman e bebè photography e uno sulla Food Photography, per informazioni scrivetemi e venitemi a trovare daiiii. 

You Might Also Like

0 commenti

Follow @QuellaClaudia