Che cos'è Onthetable_Project?

domenica, marzo 15, 2015

Praticamente il 28 novembre è nato un nuovo profilo.
Cioè, non proprio di punto in bianco, era un po' che ronzava l'idea di aprire un account del genere, alla fine ce n'è un trilione in giro (ciao @Appleandcoffee, ciao @ColazioneItaliana, ciao @Printl_net) che premiano foto con un tema, ma nessuno che si dedicasse alle foto sul tavolo, tantissime persone si cimentano in questo genere, quindi perchè no?
Nessuno era così mirato e facilmente ricordabile (raghi, ce n'è uno che si chiama ilikemyfoodflat, per ricordatelo lo devi scrivere sul frigorifero).

- Se poi possa essere realmente chiamato "genere" è un altro discorso, una nuova branca dello still life. Tipo. -

Come funziona?

- Mettete le cose che volete fotografare su un tavolo (Vi prego, tavolo. TAVOLO. Non a terra, il parquet non è una base adatta alle foto ONTHETABLE, altrimenti lo avremmo chiamato Onthefloor).
- Cercate la luce. La luce. C'avete una finestra? A meno che non abitiate in uno scantinato, si suppone di sì, quindi prendete il tavolo, tavolino, vassoio, quello che è e trascinatevi accanto alla finestra. Non avete la finestra? Denunciate chi ha costruito la casa.  Bar sono bene accetti i pub no perchè c'è buio. Bravi belli de casa.
- Scegliete le cose che dovete fotografare con cura. Bollini della frutta, etichette, coltelli di plastica, piatti di plastica, confezioni di merendine... varie ed eventuali PER FAVORE NO.
- Se siete particolarmente acuti questa cosa non dovrei neanche dirvela, ma comunque, se non ve ne siete accorti le foto sono DALL'ALTO. Non di lato, non di tre quarti, non sotto. DALL'ALTO.
- Altro dettaglio, per i meno svegli, è che le foto sono tutte quadrate. Se mettete quindi cm di cornice bianca e fotografate il caffè che così è diventato un puntino in mezzo al nulla non mi chiedete perchè non venite premiati. Per piacere.
- Modificate, fate di Vsco la vostra Bibbia. Luminosità e contrasto sono vostri amici. Non esagerate e, per carità di Dio, non firmate le vostre foto. Tanto state tranquilli che la vostra colazione non ve la ruba nessuno.
- Pubblicate e taggate @onthetable_project e #onthetable per essere condivisi in galleria.

Ormai è una vera e propria malattia.
Sia quando si esce a fare shopping (vasi, vasetti, tazze, fiori, giornali) sia quando si fa la spesa. Tipo al panificio non mi si chiede più cosa desidero ma cosa desidero fotografare. Non se ne esce.

Ma alla fine non è così terribile, no? Siamo in seimila in soli tre mesi.
E da oggi siamo anche qui -> onthetableprojectblog.tumblr.com

You Might Also Like

7 commenti

  1. Bellissima iniziativa! Sono una tua fan :D sicuramente ci sarà la mia foto onthetable.

    RispondiElimina
  2. I’m in love with your blog! Impressed by your beautiful photos and interesting posts! It’s great job! I’ll be happy to know your opinion about my blog!) snapmade coupons abhair coupons zaful coupons

    RispondiElimina
  3. Chissà perchè ho amato subito questo progetto <3
    (E poi che bello essere stata premiata ed rivedere la foto anche in questo post).
    Le linee guida sono perfette :D

    RispondiElimina
  4. Chissà perchè ho amato subito questo progetto <3
    (E poi che bello essere stata premiata ed rivedere la foto anche in questo post).
    Le linee guida sono perfette :D

    RispondiElimina

Follow @QuellaClaudia