Lei: 3 cose indispensabili per cominciare l'anno nuovo.

lunedì, gennaio 04, 2016

Praticamente l'anno inizia oggi. 
C'è ancora la Befana, ok, però è il primo vero lunedì dell'anno.
Quindi, siccome è un inizio serio mi sembrava corretto fare un post con tre cose estremamente (e sottolineo l'estremamente) indispensabili per affrontare questi 362 giorni che rimangono.
No, gli ansiolitici non sono in lista. 

Oltre che indispensabile, fa parte dei propositi dell'anno. Vi unisco anche l'utile a dilettevole. 
Un album o quaderno da viaggio, bello da regalare e da autoregalarsi. 
Ovviamente insieme all'album dovreste cominciare a viaggiare altrimenti non potrebbe mai servirvi a nulla. Cioè, nel senso, che ci fate con un quaderno da viaggio se non vi muovete?
Quindi il buon proposito dell'anno è assolutamente perdersi in destinazioni nuove, la cosa è indispensabile è un quaderno che vi aiuti a tenere tutto nei ricordi.
Link: L'Avantgardiste // Notonthehighstreet

Sempre con il filone di pensiero di cui sopra, una macchina fotografica stile old polaroid SERVE.
Primo perchè è un oggettino dal meraviglioso appeal e fa figo tenerla in borsa. Secondo perchè, abituati come siamo ad essere contornati da file numerati con strane cifrature, avere un aggeggino che vi permette di immortalare e stampare subito le vostre immagini mi sembra una cosa indispensabile per rendere quest'anno più colorato e saporito.
Potete regalarle o attaccarle sul vostro planner o portarle nel portafoglio. DAI, è bellissima. 
Link : Amazon.it

Che mondo sarebbe senza Nutella pantofole che ti fanno sentire una bimba di sei anni in preda all'animo da principessa con arcobaleni e unicornini volanti intorno e fatine luccicanti?
Perchè prendersi sul serio quando potete rallegrarvi mettendovi questi batuffoli bianchi ai piedi quando tornate a casa, magari di ritorno da una giornata buia e triste.
Queste servono per l'andazzo positivo dell'anno.
Servono, che vi devo dire?
Link: TroppoTogo.com

You Might Also Like

1 commenti

  1. Ah, le pantofole. Che coccola.
    Sulla macchina fotografica, mio fratello mi ha regalato una splendida (e pesantissima) Minolta vintage degli anni 80. A me, che non capisco niente di fotografia!
    Potrebbe essere un'interessantissima svolta.
    Ovviamente, si ai viaggi... io sogno la Patagonia, l'Islanda, il Tibet!
    ...Però io ce li aggiungo gli ansiolitici, non si sa mai :P

    Baci,
    Angela
    www.madamelagruccia.blogspot.it

    RispondiElimina

Follow @QuellaClaudia