Arriva la FW: organizziamoci.

mercoledì, settembre 11, 2013


Lo state sentendo nell'aria vero?
Le blogger sono già in fermento, buttate di qua e di la in cerca di inviti e abiti gratis da sfoggiare.
Gli uffici stampa mandano mail a raffica pur di raccogliere presenze e io mi chiedo : come mi mimetizzo tra la folla della fashion week? 
Son problemi eh. 

Sapete che mi piace curiosare in giro, infilarmi alle presentazioni (con invito eh, c'è bisogno che ve lo dica? Vi sembro una che si infiltra? Na, troppa fatica) e fare finta di essere parte integrante del FashionMondo. Fa molto figo rispondere alla domanda "chi sei?" con nome e cognome e una volta capito che le persone che hai davanti non hanno la minima idea di chi tu sia, aggiungere il nome del blog e tutto diventa subito più chiaro. 
Cose gratificanti. Ma a noi che ce frega? L'importante è gironzolare e studiare le anime fashion che ti girano intorno. 
Tutto sta a come ci si pone con chi ti circonda. Puoi scegliere di fare quella "Lei non sa chi sono io" ma non fa per me, cioè la fatica di reggere un personaggio serio per tutta la FW, no. Ma mi ci vedete? Cioè, dai. Oppure potete scegliere, quello che scelgo io sempre, di fare la turista. 

Fare la turista implica avere un senso dello humor INFINITO. Quindi se non sapete prendere le situazioni con filosofia, lasciate perdere. Ascoltate a mamma. Perchè succede sempre, ribadisco il sempre, che:
- Non vi riconoscano e nonostante vi abbiano invitato, non sappiano il nome del blog. 
- Il pr di turno odia il mondo dei blogger. Quindi occhio a cosa fate e come vi muovete. 
- Non trovate il luogo dell'evento e arrivate in ritardo. Don't Worry... non prendete le cose troppo sul serio. 
- Vi siete messe i tacchi "'chè tanto oggi non cammino tante". MAI. Ballerine in borsa in the way. Mi raccomando.

Se avete un calendario fittissimo, cosa che io non ho (perchè capiamoci.. chissòio?), portatevi CIBO in borsa. Non dite "tanto mangio dopo" che poi vi collassate e nasi rotti non ne vogliamo [oppure tutti infilati in qualche Bakery].

Consigli sul vestiario? Na, non ne ho. Vestitevi come vi pare, io girerò con le superga probabilmente, quindi che consigli potrei mai darvi?
Vi lascio però il post di Maggio sul Dress Code che non si sa mai. 

You Might Also Like

0 commenti

Follow @QuellaClaudia