Quando il dna sa già la tua storia.

venerdì, novembre 18, 2016


Con la macchina fotografica in mano ci sono più o meno nata, fin da piccola mi ritrovavo tra rullini e, quelle che ora sono considerate, vecchie analogiche.
C'era il momento dello scegliere le foto stampate, scartandone qualcuna perchè c'era qualcosa che non funzionava.
Ci sono ricordi che non ricordavo. O meglio, ricordi impolverati chiusi in qualche cassetto.

Anni dopo mi sono ritrovata con la macchina fotografica in mano, di nuovo. Non che la passione per la fotografia si fosse mai assopita, ma ad un certo punto quella che era passione è diventato più un bisogno. Un voler convivere con l'obiettivo in mano, un voler creare ricordi belli. Era una sfida, era una scelta di vita.
Anni dopo mi sono resa conto che non era una semplice passione, era il mio sangue. Ero cresciuta guardando mia madre creare immagini bellissime, era stata lei a regalarmi questo desiderio, ero io che avevo la fotografia.

Allora mi sono imbarcata in un'avventura. Sono partita, ho affrontato una città, un trasferimento, il cavarmela da sola, sono cresciuta, sono caduta, ho gestito una casa da sola, ho trovato lavoro, ho perso ore di sonno, ho vissuto. Ho vissuto perchè la fotografia mi ha dato la forza di avventurarmi, mi ha accompagnato da piccola. Ed era tutto così ovvio, quando ho preso la macchina fotografica in mano.
Ci appartenevamo.

Non è stata una passione, non è stata una predisposizione: è la mia storia.
Così per  Terje e Jett, due bambini, due prodigi.
Un'età piccola piccola, una famiglia pronta a spronarli e l'avventura.

Buzzoole

Questo è lo spirito della nuova Discovery Sport di Land Rover, SUV compatto destinato a un target curious/adventure, ottimo per le famiglie più numerose (fino a 7 posti disponibili... una cosina).
Dna, avventura, storia e famiglia.

Poi vabbè, se la comprate prima del 30 Novembre vi arriva anche il tetto panoramico a contrasto al prezzo d'acquisto e io ve lo devo dire. Buzzoole

You Might Also Like

0 commenti

Follow @QuellaClaudia